Daniele Rugani, Juventus
Daniele Rugani, Juventus

Rinnovo Rugani, Juventus all’opera: l’agente esce allo scoperto

Intervenuto ai microfoni della redazione di TMW, il procuratore Davide Torchia ha parlato di differenti tematiche inerenti la Serie A, ed in particolare modo del rinnovo di Daniele Rugani con la maglia della Juventus. L’agente del numero 24 della Vecchia Signora ha quindi ribadito ancora una volta come a tenere il coltello dalla parte del manico sia la società del presidente Ferrero, che secondo lo stesso entourage del difensore centrale italiano “starebbe lavorando da diverso tempo, facendo i propri calcoli. Giuntoli e tutto il club sono momentaneamente ed enormemente soddisfatti del rendimento di Rugani, dovendo però ancora trovarsi un accordo economico”.

Insomma, Torchia ha lasciato quindi trapelare fiducia per il rinnovo contrattuale con la Juventus da parte del proprio assistito, mancando però quella fumata bianca decisiva e senza la quale il tutto rimarrebbe immutato: Rugani ha contratto in scadenza a giugno 2024 e, qualora Giuntoli e Manna non dovessero incontrare con l’altra parte l’intesa definitiva, ecco che lo stesso classe ’94 lascerebbe Torino a parametro zero. Infine, l’agente Torchia ha chiarito: “Non credo ci saranno problemi a livello economico, ma mancano ancora tre mesi di stagione e penso che il tutto si potrebbe chiudere nei prossimi due. Non si vorrà arrivare a ridosso del termine contrattuale”.