Marchisio diventa procuratore: l’ex Juventus brama la Serie A per Karius

Con uno stellare passato da calciatore ed una serie di Scudetti vinti grazie all’ausilio di Antonio Conte in panchina, Claudio Marchisio è diventato ufficialmente procuratore calcistico: nel corso della giornata di giovedì 29 febbraio, infatti, il classe 1986 italiano ha presentato assieme ad Alessandro Tocci – storico agente dell’ex centrocampista della Juventus – la propria agenzia Circum, con la quale gestirà gli interessi e la crescita dei singoli giocatori della propria scuderia.

Ai microfoni di Sky Sport, Marchisio ha poi sentenziato sulla scelta di diventare agente: “In molti ex compagni mi dicevano che una volta abbandonato il terreno di gioco mi sarebbe venuta voglia di allenare. Io invece provo passione nel seguire la crescita di possibili futuri campioni, criticandone e commentandone le partite oppure curandone gli interessi: ho grande entusiasmo per questa avventura”. Attualmente, all’interno dell’agenzia Circum ci sono per esempio il classe 2004 Dell’Erba – in forza al Bayern Monaco – ed il difensore dell’Inter Primavera Stante. Oltre a loro anche Loris Karius, per il quale Marchisio farà un tentativo di futuro in Serie A – secondo quanto riportato da TMW.