L’Aston Villa piomba su Cambiaso: Giuntoli detta la linea della Juventus

Cristiano Giuntoli prepara il piano per blindare Andrea Cambiaso: l'esterno della Juventus è finito infatti nel mirino dell'Aston Villa di Monchi, volendo però continuare ad essere tassello di primaria importanza per la Vecchia Signora

Cristiano Giuntoli prepara il piano per blindare Andrea Cambiaso: l'esterno della Juventus è finito infatti nel mirino dell'Aston Villa di Monchi, volendo però continuare ad essere tassello di primaria importanza per la Vecchia Signora

Dopo le esperienze e le prime comparse in Serie A con la maglia del Genoa prima e quella del Bologna poi, Andrea Cambiaso si è lentamente conquistato la Juventus ed un posto sempre più frequente da titolare nello scacchiere di Massimiliano Allegri: il numero 27 di Madama è prezioso jolly tattico, in grado di agire da terzino tanto a destra quanto a sinistra nel momento del bisogno, ma soprattutto da esterno a tutta fascia del centrocampo a cinque e, infine, anche da mezzala.

E propria questa sua versatilità ha reso Cambiaso obiettivo concreto dell’Aston Villa del DS Monchi, che starebbe sondando il profilo del classe 2001 da diverse settimane con il desiderio di affiancarlo a Nicolò Zaniolo per la prossima stagione: l’ostacolo per il dirigente spagnolo è però rappresentato da Cristiano Giuntoli, che avrebbe voluto il laterale ligure già ai tempi del Napoli. E così, lo stesso DT della Juventus avrebbe adocchiato un piano ad hoc per blindare l’esterno di centrocampo di Allegri.

Cambiaso punto fermo della Juventus: Giuntoli prepara il rinnovo

In attesa di capire se l’allenatore toscano siederà in panchina a Torino anche nella prossima stagione, Giuntoli vorrebbe proporre all’agente di Cambiaso il rinnovo contrattuale al fine di non dover scendere a compromessi con l’interesse dell’Aston Villa sul mercato in vista della sessione estiva: il giocatore percepisce attualmente 1 milione di euro netto all’anno, col DT di Madama che vorrebbe prolungarne l’accordo (in scadenza a giugno 2027) per almeno un’altra stagione ed aumentarne il salario. Tra i meno pagati della Juventus ma punto fermo in campo: Cambiaso è pronto a conquistare anche l’Europeo 2024 e la fiducia di Spalletti.