Manna e Giuntoli, Juventus
Manna e Giuntoli, Juventus

La Juventus guarda in Premier League, passando per la Fiorentina: piace un mediano

Non è novità di solo questi giorni il fatto che la Juventus abbia ormai da tempo iniziato a pianificare quello che sarà il calciomercato estivo per programmare al meglio la stagione che verrà, col DT Cristiano Giuntoli che osserva con grande interesse la situazione rinnovi in Serie A ma anche riscatti in giro per l’Europa, come per esempio in Premier League. Il ruolo in cui la Juventus sembrerebbe voler operare maggiormente con convinzione è quello del centrocampo, dove ultimamente si sarebbe fatta larga voce di un interessamento nuovo oltre a quelli noti per i vari Samardzic, Koopmeiners e Ferguson.

Juventus, Giuntoli osserva Amrabat: si tratta con la Fiorentina

Chi in Premier League sembrerebbe non aver familiarizzato alla grande col Manchester United è Sofyan Amrabat, centrocampista marocchino lasciatosi con la Fiorentina nel corso della sessione estiva scorsa di calciomercato in prestito con diritto di riscatto. Se da un lato il mediano non avrebbe trovato il giusto feeling coi Red Devils e col tecnico Erik ten Hag, dall’altro anche la medesima compagine inglese non avrebbe approfittato delle qualità e delle geometrie di Amrabat, non essendo intenzionata a riscattarne le prestazioni dalla Viola.

Sofyan Amrabat, obiettivo Juventus
Sofyan Amrabat, obiettivo Juventus

Ecco quindi che ad inserirsi potrebbe essere il DT Giuntoli per la Juventus, che quantomeno aprirebbe una trattativa con la Fiorentina dopo aver cercato di portare a Torino il marocchino per almeno due sessioni di trasferimenti. Il club toscano chiederebbe tra i 15 ed i 18 milioni di euro per il passaggio a titolo definitivo alla Juventus, mentre dall’altra parte la Vecchia Signora proporrebbe uno scambio con conguaglio economico con il brasiliano Arthur: c’è però un ostacolo da valicare. La Fiorentina considera lo stipendio dello stesso numero 5 attualmente in rosa troppo elevato per le proprie casse, potendo far risultare difficile il piano di Giuntoli per arrivare ad Amrabat.