Felipe Anderson, obiettivo Juventus
Felipe Anderson, obiettivo Juventus

Juventus su Felipe Anderson, Manna non demorde: la proposta agli agenti

In attesa di capire se Allegri ed i propri ragazzi riusciranno a portare a casa il trofeo della Coppa Italia, provando fino all’ultimo minuto possibile a dare quantomeno filo da torcere alla corsa Scudetto dell’Inter capolista, la dirigenza di casa Juventus continua a programmare la stagione 2024/25. L’idea del club bianconero è ormai chiara e stilata: affidare all’allenatore che verrà un organico competitivo e versatile, nonché possibilmente assimilabile anche a costo zero. Ecco perché il profilo di Felipe Anderson continua a fare gola al DS Giovanni Manna, che prosegue nella trattativa serrata con la sorella-agente del brasiliano.

Manna e Giuntoli, Juventus
Manna e Giuntoli, Juventus

Juventus, Manna brama Felipe Anderson: Lazio attenta

In scadenza di contratto a giugno prossimo con la Lazio, Felipe Anderson affiderebbe alla Juventus una discreta quantità di bonus in zona gol, nonché un minutaggio enormemente cresciuto nella sua seconda esperienza con la maglia biancoceleste dopo che gli infortuni ne hanno martoriato le avventure al Porto ed al West Ham. Dall’altra parte, lo stesso numero 7 attualmente a disposizione di Maurizio Sarri accoglierebbe di buon grado la destinazione Juventus, approdando in una società competente e competitiva su più fronti: ma c’è ancora l’inghippo Lazio da risolvere.

Il DS Manna offrirebbe a Felipe Anderson un contratto di tre anni fino a giugno 2027, con opzione per il rinnovo per un’ulteriore stagione, con un ingaggio pari a circa 3 milioni di euro netti all’anno: non una cifra completamente fuori dai radar e dai pensieri della Lazio, che continua a monitorare la situazione e sperare nel sì del proprio tesserato. Dall’altra parte, la sorella di Felipe Anderson cura gli interessi del giocatore, giocando a rialzo: l’impressione è che la telenovela possa proseguire a lungo, con Manna però consapevole delle doti tecnico-tattiche che il sudamericano garantirebbe in bianconero e, per questo, pronto a sacrifici economici.