Italia, infortunio Bastoni: Spalletti pesca dalla Juventus

Redazione
3 Min. lettura

L'Italia ritrova un difensore della Juventus. Infortunio in allenamento per Alessandro Bastoni, che probabilmente salterà il match contro la Macedonia del Nord: Gatti pronto a prendere il suo posto

Dopo lo stop forzato di Locatelli a causa del problema alla costola, l’Italia perde un altro potenziale titolare per la sfida contro la Macedonia del Nord. Bastoni, infatti, salterà il primo dei due impegni della Nazionale e sarà senz’altro da valutare per il match con l’Ucraina. Colpa di un affaticamento al polpaccio, che non dovrebbe pregiudicarne la presenza con la Juventus ma che vestirà con ogni probabilità un bianconero con il tricolore.

Si tratta di Federico Gatti, per minutaggio e storia in Nazionale leggermente più avanti di Buongiorno, anche per una questione di piede forte. Infatti, con un partner mancino come Acerbi, Spalletti potrebbe optare per il ritorno ad un destro naturale al fine di mantenere ancor più equilibrio nella retroguardia in vista del match dello Stadio Olimpico di Roma.

Gatti, Juventus e Italia
Gatti, Juventus e Italia

Gatti tra Juventus e Italia: l’arte di farsi trovare pronto

Già nella giornata di ieri a Coverciano, Gatti era stato provato in quella posizione per tastare il suo grado di adattamento alla difesa a 4, che ha maneggiato nel periodo al Frosinone e solo in parte nella Juventus, passata quasi subito a 3 per decisione di Allegri. Una stagione, quella del difensore di Rivoli, che si conferma ricca di svolte inattese ma con la capacità, al netto di qualche sbavatura, di farsi trovare pronto.

Partito dietro a Danilo e Alex Sandro nelle gerarchie della Vecchia Signora, il numero 4 ha sfruttato a suo vantaggio gli stop forzati dei brasiliani per ritagliarsi il suo spazio e risultare decisivo. Prima negativamente, nel match con il Sassuolo, poi positivamente con il gol decisivo nel derby con il Torino e il cross da cui è scaturita la rete di Cambiaso, al 97′, contro il Verona.

Gatti, Juventus
Gatti, Juventus

La stagione di Gatti viaggia dunque su binari positivi e anche con la maglia dell’Italia dovrà dimostrare prontezza fisica e mentale nel sopperire all’assenza di uno come Bastoni. Dalle ultime indiscrezioni, il centrale non sarà l’unico bianconero a vestire la maglia azzurra dal primo minuto. Dopo due soste saltate causa infortunio, infatti, Federico Chiesa è pronto a fare il suo esordio agli ordini di Spalletti.

La probabile formazione dell’Italia

Nonostante il forfait di Bastoni, sarà comunque il blocco Inter a guidare il 433 dell’Italia di Spalletti contro la Macedonia del Nord. In porta ci sarà Donnarumma, mentre la linea a quattro vedrà in Gatti l’unico giocatore della Juventus in mezzo a tre nerazzurri: Darmian, Acerbi e Dimarco. A centrocampo Jorginho guiderà le operazioni, di fianco a lui Barella e Bonaventura. Davanti, il già citato Chiesa condividerà il tridente con Berardi e Raspadori.

Condividi questo articolo