Calciomercato Juventus, rinnovo in vista per Rabiot?

Per la dirigenza bianconera è giunto il momento di andare a rivedere quali sono i contratti in scadenza nel 2025. Sono 9 per l’esattezza, tra i quali anche nomi importanti come Danilo, Szczesny, Chiesa e McKennie, ma secondo quanto riporta Sport Mediaset il contratto più importante al momento è quello di Adrien Rabiot in scadenza il prossimo giugno. Il centrocampista francese è il giocatore cardine del centrocampo di Max Allegri e la sua permanenza sarebbe molto importante per il futuro della squadra, soprattutto per un reparto mediano che necessita di essere rinforzato.

Rinnovo Rabiot: pronto un biennale da 7,5 milioni

La Juventus punterebbe su un biennale da 7,5 milioni di euro, che è lo stesso stipendio che il calciatore sta percependo fino ad ora, proposta alla quale per il momento non ha trovato ancora una risposta da parte dello stesso Rabiot, ma soprattutto di sua madre che è anche il procuratore, sempre alla ricerca di un alternativa valida per il figlio. Molto probabilmente la coppia vorrebbe delle rassicurazioni per quanto riguarda il futuro della società, soprattutto in ottica scudetto e Champions League.

Un ulteriore aiuto arriverebbe anche dai vantaggi fiscali del Decreto Crescita che prevede la tassazione ridotta con scadenza proprio quest’estate. A meno che l’ex Psg non decida di comprare casa a Torino oppure decida di avere un figlio, in questo caso le agevolazioni fiscali si prolungherebbero di due anni, ed è proprio a questo che la società sta puntando per cercare di trattenere il francese.