Carlos Alcaraz, Juventus
Carlos Alcaraz, Juventus

Allarme Alcaraz per Allegri: il comunicato della Juventus, novità Rabiot e Perin

La Juventus perde a tempo indeterminato il centrocampista Carlos Alcaraz: arrivato nel corso della finestra invernale di calciomercato in prestito con diritto di riscatto dal Southampton, l’argentino ha giocato fino a questo momento quasi tutti i gettoni a disposizione, partendo da titolare però solo all’ultimo turno di Serie A contro il Napoli. Occasione condita addirittura dall’assist per il momentaneo pareggio di Chiesa. Arrivano però brutte notizie direttamente dalla Continassa, dove la Juventus ha svolto allenamento nella mattinata di giovedì 7 marzo.

Come riportato infatti da comunicato ufficiale dello stesso club bianconero, Alcaraz ha rimediato un problema muscolare alla coscia destra. Dopo essersi sottoposto ad esami strumentali, questi hanno evidenziato quindi una lesione a carico del muscolo bicipite femorale, con un periodo di sosta di almeno 10/15 giorni al termine dei quali il centrocampista sarà poi rivalutato dallo staff medico della Juventus. Non ci sono certezze dunque in merito i tempi di recupero di Alcaraz, che salterà però certamente la partita casalinga contro l’Atalanta: a tal proposito, assente certo sarà Dusan Vlahovic, mentre ci sono novità dalla Continassa per quanto concerne le condizioni di Mattia Perin, Adrien Rabiot e McKennie.

Alcaraz, Juventus
Alcaraz, Juventus

Juventus, Allegri verso l’Atalanta: Rabiot out, McKennie ci prova

Il report dalla Continassa al termine della seduta di allenamento di giovedì 6 marzo è sostanzialmente negativo: non c’è infatti il solo Alcaraz ad alzare bandiera bianca per la sfida casalinga contro la Dea, con anche Perin e Rabiot che hanno svolto unicamente lavoro a parte. Diminuiscono dunque sensibilmente le chance di riaverli almeno tra i convocati per Massimiliano Allegri, che conta però di recuperare almeno Weston McKennie: oggi l’americano si è aggregato parzialmente in gruppo, con gli allenamenti dei prossimi giorni che chiariranno circa un eventuale rientro con l’Atalanta.